Per tutte quelle che sono stanche dell’inverno, per coloro che non vedono l’ora di fare il cambio dell’armadio e quelle che d’ora in poi lo shopping è già funzionale alla primavera. Anche se Miranda Priestley non approverebbe, è innegabile che una delle tendenze più forti del periodo sia il floreale. Lo confermano anche le sfilate P/E 2016 dello scorso Settembre, da Prada a Erdem, da Etro a Topshop. Dunque, la transizione da una stagione all’altra è vicina ed ecco cosa fare: sì ai fiori fin da adesso, soprattutto quelli stampati su sfondo scuro, in versione romantica, su vestiti, top o perfino ricamati sui jeans. L’abbinamento migliore? Con denim, suede e tanti strati, perché in fondo i fiori per ora sono sbocciati solo nel vostro guardaroba.