Halloween è quel giorno dell’anno in cui potete rinunciare al correttore. Aggiungete del contouring marcato, un ombretto borgogna e un rossetto rosso; disegnate un piccolo paio di zanne e otterrete in pochi step un look vampiresco. Sfumate ombretti verde, viola e nero per trasformarvi in zombie e create delle piccole “x” lungo una linea come punti di sutura per diventare la moglie di Frankestein. Se preferite invece solo ispirarvi al tema gotico della festa di Halloween vi bastano: fondotinta chiaro, rossetto nero, ciglia finte e accessori a tema. E sarete pronte per passare una serata spaventosamente bella.