“Il fascino, l’innocenza e il talento”: è per questi tre, speciali motivi che Audrey Hepburn negli anni Cinquanta ottiene il ruolo di protagonista in Vacanze romane, ed è per le stesse ragioni che l’attrice nata a Bruxelles diventa presto un’icona di stile. Scarpe basse, pantaloni a sigaretta, leggings e foulard; abiti e gonne a corolle; occhiali da sole e pratiche camicie da annodare sui fianchi. Lo stile di Audrey è la perfetta sintesi tra un guardaroba androgino e l’esaltazione della femminilità, la passione per la moda e il desiderio di esprimere la propria personalità. Ed è per celebrare il suo buon gusto e le sue scelte in fatto stile che abbiamo creato una selezione ispirata ai pezzi iconici indossati dall’attrice. E già che ci siete, segnate in agenda un appuntamento da non perdere: l’esposizione Audrey Hepburn: Portraits of an Icon presso la National Portrait Gallery a Londra, aperta fino al 18 ottobre.